© 2016 by ANDREA SE PERSO

  • b-facebook
  • Twitter Round
  • Instagram Black Round

10 cose da non perdere a Dubai

March 18, 2017

 

 

1) MEDINAT JUMEIRAH

 

La Medinat Jumeirah è un souk costruito all'interno di un resort di lusso dove tutti possono accedervi.

Gli edifici di questo complesso, sono costruiti con la tipica architettura araba e sono divisi da una serie di lagune verdi smeraldo.

E' possibile spostarsi con le tipiche imbarcazioni, o girovagare tra gli edifici acquistando souvenir o artigianato.

In alcuni punti inoltre è possibile vedere il Burj Al Arab ovvero, l' hotel a forma di vela considerato l'hotel più lussuoso al mondo grazie alle sue 7 stelle.

 

 

 

 

 

 

 

 

2) DUBAI MARINA

 

Dubai Marina è situata nella zona più nuova della città.

Infatti solo 5 anni fa qui, non c'era null'altro se non sabbia, in pochissimo tempo sono stati costruitti una serie di altissmi gratticieli che fanno da contrasto alla spiaggia di fronte.

In questa zona si concentrano numerosi ristoranti, negozi e pub.

Inoltre lo skyline diventa protagonista di sera,quando i palazzi s'illuminano e inizano a luccicare, creando un atmosfera ideale per rilassarsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3) SPETTACOLO DELLE FONTANE

 

Lo spettacolo delle fontane danzanti è una delle attrazioni principali della città.

lo svolgimento dello spettacolo avviene nell'area del Dubai Mall, ovvero il centro commerciale piu grande al mondo.

Questo spettacolo che puo durare dai 3 ai 5 minuti vede protagoniste le fontane,

che grazie all'effetto degli altissimi e potenti getti d'acqua illuminati dai fari, regalano l'effetto  ottico della danza.

I singoli spettacoli sono sempre diversi tra loro e oltre a cambiare la coreografia della danza delle fontane cambia anche la musica,

cosi da poter assistere sempre a qualcosa di diverso.

Gli orari degli spettacoli sono :

Tutti i pomeriggi tranne il venerdi avviene alle 13:30 e alle 14:00

Mentre la sera iniziano alle 18:00 e si ripetono ogni 30 minuti fino alle ore 23:00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4) BURJ KHALIFA

 

Il Burj Khalifa è il protagonista assoluto di questa città, con i suoi 828 metri d'altezza è l'edificio più alto del mondo.

La sua  costruzione iniziò il 21 settembre 2004, mentre la struttura esterna è stata completata il primo ottobre 2009 ed è stata ufficialmente aperta al pubblico nel Gennaio del 2010.

Il Budget totale per la sua costruzione ammonta a 1,5 miliardi di dollari solo per la torre, cifra che arriva a 20 miliardi per tutto il complesso circostante.

E' davvero impressionante stare sotto quest'edificio con il naso all'insù, per veder finire la sua punta tra le nuvole.

Inoltre pagando è possibile salire fino all'ultimo piano aperto al pubblico ovvero il 124 esimo dove si può godere di una visita della città straordinaria . Per evitare di perdere la possibilità di una veduta dall'alto, è consigliabile prenotare prima, per via delle innumerevoli prenotazioni dei turisti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 5) MERCATO DELL'ORO

 

In una città in cui il solo nome fa venire in mente il lusso e la ricchezza,

non poteva mancare un mercato incentrato sulla fonte di ricchezza pu anitca del mondo, ovvero l'oro.

Ebbene si , la citta degli sfarzi, offre un mercato vero e proprio, dove si vende, si compra e si contratta l'oro in ogni sua forma.

Questo mercato situtato nella zona piu antica, nel quartiere di Deira,  è composto da una serie strade coperte in cui innumerevoli negozi vendono, oltre al metallo più raro, anche argento, gioielli e pietre preziose.

Vale la pena visitarlo anche solo per farsi un idea dei prezzi degli emiri o magari comprare qualcosa da rivendere in italia .

Occhio ai falsi però!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

6) IL GIARDINO DEI MIRACOLI

 

Il giardino dei miracoli è un parco ricolmo di fiori colorati che spaccano la monotonia del deserto.

Questi fiorni sono usati per addobbare diverse costruzioni e creano un atmosfera romantica e rilassante.

I fiori sono irrigati tramite un sistema d'irrigazione che prevede l'utilizzo di acqua proveniente dai rifiuti.

Questa è un chicca da non perdere a Dubai ed io ne ho già parlato qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

7) IL DESERTO DI DUBAI

 

Come scrissi in questo mio articolo,

sarebbe una cosa folle volare fino a Dubai senza vedere il suo meraviglioso deserto.

Solo poter visitare questo spettacolo della natura, ripaga ogni singolo centesimo speso .

Il deserto non lo si puo descrivere, bisogna viverlo e basta.

Di solito sul posto troverete tantissime escursioni che vi permetteranno di poterlo raggiungere e di solito sono ricche di diverse attività,

come il rally sulle dune o il sandboarding.

Non vi resta che scegliere quella più adatta a voi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

8) SALIRE SU UN CAMMELLO

 

Molto spesso la possibilità di salire sul cammello è quasi sempre inclusa nelle escursioni che sono dirette verso il deserto,

tuttavia non perdete l'occasione di fare un giro tra le dune seduti sul suo dorso.

La discesa e la salita sono un pò brusche ma la passeggiata seppur non comodissima, è da fare.

Non si ha la possiblità tutti i giorni di poter attraversare il deserto a bordo di un cammello. 

 

 

 

 

 

 

9) DUBAI MALL

 

In una città in cui quasi tutto entra nel guinnes per essere piu grande del mondo,

di certo non poteva mancare anche il centro commerciale più grande del mondo, per l'appunto.

Questo è il Dubai mall, un agglomerato di 1200 negozi e non solo.

La sua superficie si espande su un area equivalente di 50 campi di calcio.

All'interno si può trovare praticamente di tutto: da gioiellieri a gallerie Lafayette,

fino ad avere anche all'interno un Acquario contenente 33 000 specie marine.

Insomma oltre allo shopping qui dentro si possono fare tante altre cose.

 

 

 

 

 

 

 

 

10) ATLANTIS

 

L'Atlantis è uno di quei grossi hotel che affolanno la città,

ma la particolarità di questo è che,  oltre ad essere un hotel a 5 stelle,

ha il  parco acquatico più grande del medio oriente, ed è stato progettato ricostruendo la città di Atlantide.

All'interno del Parco acquatico è presente anche un delfinario dove poter giocare, nuotare e fare le foto con i delfini.

Il parco ha diversi scivoli e cose adrenaliche da poter fare,

come l'immersione con gli squali o la discesa su ciambelle in scivoli ripidissimi.

E' di certo un'attrazione turistica e cara, ma ci sono cose interessanti da poter fare all'interno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload